Loading...
I Personaggi2017-03-24T00:33:00+00:00

Il Gatto con gli Stivali

    Un signore senza eguali grazie a me tu diverrai,
del tuo gatto e i suoi stivali orgoglioso e fiero andrai…    

Scaltro, astuto, a volte cinico, è il protagonista assoluto della storia. In grado di ideare strategie e prevedere risultati con largo anticipo, trasforma in un attimo il suo possibile mesto destino in una svolta per il suo padrone e per se stesso

Il Gatto con gli Stivali

    Un signore senza eguali grazie a me tu diverrai,
del tuo gatto e i suoi stivali orgoglioso e fiero andrai…    

Scaltro, astuto, a volte cinico, è il protagonista assoluto della storia. In grado di ideare strategie e prevedere risultati con largo anticipo, trasforma in un attimo il suo possibile mesto destino in una svolta per il suo padrone e per se stesso

Adelmo

    Io non so se benedire ciò che il padre mi ha lasciato
od imprecar la malasorte che a te oramai mi ha già legato…    

Un po’ impacciato, accetta con scetticismo la proposta del suo gatto, forse perché non ha niente da perdere. La sua timidezza ci fa immaginare che difficilmente abbia fatto il primo passo nei confronti della Principessa

Adelmo

    Io non so se benedire ciò che il padre mi ha lasciato
od imprecar la malasorte che a te oramai mi ha già legato…    

Un po’ impacciato, accetta con scetticismo la proposta del suo gatto, forse perché non ha niente da perdere. La sua timidezza ci fa immaginare che difficilmente abbia fatto il primo passo nei confronti della Principessa

La Principessa

    Amato gattino rispondermi adesso dovrai,
tutti i campi qui attorno a noi, di chi son mai?…    

Non possiamo classificarla come la classica principessina passiva che attende le scelte degli altri per segnare il proprio destino. Sfrutta la debolezza del padre indirizzando a proprio vantaggio ogni circostanza

La Principessa

    Amato gattino rispondermi adesso dovrai,
tutti i campi qui attorno a noi, di chi son mai?…    

Non possiamo classificarla come la classica principessina passiva che attende le scelte degli altri per segnare il proprio destino. Sfrutta la debolezza del padre indirizzando a proprio vantaggio ogni circostanza

Il Re

     Vieni presto ai mie piè!
Sai chi sta davanti a te?!…    

Sovrano brontolone ma dal cuore d’oro. Vedovo, innamorato perdutamente della figlia, vede capovolgere la sua vita con l’arrivo del gatto a cui, c’è da dargliene atto, pone la massima fiducia da subito

Il Re

     Vieni presto ai mie piè!
Sai chi sta davanti a te?!…    

Sovrano brontolone ma dal cuore d’oro. Vedovo, innamorato perdutamente della figlia, vede capovolgere la sua vita con l’arrivo del gatto a cui, c’è da dargliene atto, pone la massima fiducia da subito

L’Orco Mago

    E se un leone ti trovassi qui davanti?
Così feroci dimmi ne hai tu visti mai?…    

Non si sa per quale motivo questo bestione trasformista in fondo ci resta simpatico e la sua brutta fine preferiamo pensarla come uno stratagemma per sfuggire alla pressante e ossessionante moglie. Magari il topo era già in zona e lui si è dileguato nella concitazione

L’Orco Mago

    E se un leone ti trovassi qui davanti?
Così feroci dimmi ne hai tu visti mai?…    

Non si sa per quale motivo questo bestione trasformista in fondo ci resta simpatico e la sua brutta fine preferiamo pensarla come uno stratagemma per sfuggire alla pressante e ossessionante moglie. Magari il topo era già in zona e lui si è dileguato nella concitazione

L’Orchessa

     Perché chiuso nel cassetto nostro, un sogno
in fondo tutti abbiamo da realizzar…    

Sognatrice ignara delle sue reali possibilità, vivesse oggi non staccherebbe mai la spina dalle chat. E, come ogni sognatrice, cade nel tranello di una falsa identità di un ipotetico adulatore per poi pentirsene amaramente regalando una vita d’inferno a lui e a se stessa

L’Orchessa

     Perché chiuso nel cassetto nostro, un sogno
in fondo tutti abbiamo da realizzar…    

Sognatrice ignara delle sue reali possibilità, vivesse oggi non staccherebbe mai la spina dalle chat. E, come ogni sognatrice, cade nel tranello di una falsa identità di un ipotetico adulatore per poi pentirsene amaramente regalando una vita d’inferno a lui e a se stessa

Anselmo & Arnoldo

    Col micetto il fratellino potrà fare ormai,
la pelliccia o lo stufato, questo volle il fato…    

Entrano ed escono di scena nella parte iniziale della storia. Seguiranno le orme del padre, sfruttando i beni ereditati. Il Gatto in mano a loro, ne siamo certi, avrebbe fatto una brutta fine

Anselmo & Arnoldo

    Col micetto il fratellino potrà fare ormai,
la pelliccia o lo stufato, questo volle il fato…    

Entrano ed escono di scena nella parte iniziale della storia. Seguiranno le orme del padre, sfruttando i beni ereditati. Il Gatto in mano a loro, ne siamo certi, avrebbe fatto una brutta fine

Il Mugnaio

    A te mio piccolo brigante,
un gattino amabile e intrigante…    

Ci piace pensare che abbia diviso l’eredità conoscendo le inclinazioni naturali dei propri figli. L’avidità dei maggiori e il buon cuore del terzogenito. Solo così si potrebbe giustificare una tale discriminazione

Il Mugnaio

    A te mio piccolo brigante,
un gattino amabile e intrigante…    

Ci piace pensare che abbia diviso l’eredità conoscendo le inclinazioni naturali dei propri figli. L’avidità dei maggiori e il buon cuore del terzogenito. Solo così si potrebbe giustificare una tale discriminazione

Le Guardie

    La dignità nostra si sa non ha prezzo,
il mondo ormai sa che siam tutti d’un pezzo…    

Cloni dei Crucco e Tonto e dei Napoleone e Lafayette disneyani, devono la loro fortuna alla tranquillità dell’ambiente. Le sorti del paese e del Re con la security in tali mani sarebbero altrimenti davvero compromesse

Le Guardie

    La dignità nostra si sa non ha prezzo,
il mondo ormai sa che siam tutti d’un pezzo…    

Cloni dei Crucco e Tonto e dei Napoleone e Lafayette disneyani, devono la loro fortuna alla tranquillità dell’ambiente. Le sorti del paese e del Re con la security in tali mani sarebbero altrimenti davvero compromesse

Contadini, Lavandaie
Cortigiani, Cortigiane

    Con gran gioia, mille e mille giorni come adesso,
comunque vada, ogni dì sarà un successo!…    

Contadini, Lavandaie
Cortigiani, Cortigiane

    Con gran gioia, mille e mille giorni come adesso,
comunque vada, ogni dì sarà un successo!…